Bonifico Esterno Internazionale: farlo con Transferwise consente un notevole Risparmo

Se hai la necessità di fare o ricevere dei bonifici all’estero, quindi dei bonifici internazionali, soprattutto se al di fuori dell’area SEPA i costi delle banche classiche sono molto importanti e possono arrivare a decine di euro, ma esistono comode alternative che ti consentono di risparmiare parecchio, il leader a livello mondiale per l’offerta di questa tipologia di servizi e senz’altro Transferwise.

Transferwise è un servizio online che consente di effettuare trasferimenti di denaro internazionali tramite diverse modalità. Quella maggiormente utilizzata risulta essere il bonifico estero, che è una soluzione più pratica rispetto a quello SEPA bancario. Per trasferire denaro con Transferwise bisogna andare sul sito internet dedicato (www.transferwise.com) ed effettuare la registrazione, così da creare un proprio account personale. In questo modo i propri dati rimarranno in memoria, come anche quelli relativi ai bonifici effettuati. Si tratta di una caratteristica molto utile se si devono effettuare più trasferimenti nei confronti di uno stesso soggetto nel corso del tempo. A questo punto si crea l’operazione svolgendo le seguenti procedere:

  • si crea il trasferimento digitando all’interno dell’apposito campo. Il sistema calcola automaticamente la commissione da applicare, visualizzando immediatamente sullo schermo la somma che riceverà il beneficiario del pagamento. Inoltre Transferwise effettua in maniera automatica la conversione della cifra oggetto del trasferimento utilizzando le correnti quotazioni valutarie delle monete impiegate. Ad esempio, se si effettua un bonifico internazionale dall’Eurozona al Regno Unito la somma in euro viene convertita in sterline;
  • si sceglie il bonifico bancario come modalità di pagamento selezionando quest’opzione tra le varie presenti all’interno dell’apposito menù. Le altre sono SWIFT transfer e carta di debito. Si ricorda che la modalità di trasferimento con bonifico bancario internazionale permette di usufruire di tariffe maggiormente convenienti;
  • si inseriscono le coordinate bancarie del soggetto beneficiario. Oltre ai dati necessari per l’identificazione del conto corrente bisogna digitare anche quelli relativi alla banca e al Paese di riferimento (codice SWIFT);
  • inserire la causale relativa al bonifico. Sono presenti diverse opzioni tra le quali poter scegliere a seconda delle motivazioni alla base del trasferimento (prestito, acquisto di beni e servizi, ecc.);
  • autorizzare il trasferimento confermando l’operazione.

I vantaggi di di Transferwise per i Bonifici Esteri

Utilizzare Transferwise per effettuare bonifici internazionali verso l’estero consente di ottenere numerosi vantaggi. Si tratta di una modalità che si caratterizza per mettere a disposizione transazioni dai tempi e dai costi inferiori rispetto a quanto previsto con i normali bonifici bancari internazionali. Nello specifico i vantaggi di cui è possibile usufruire sono:

  • si applicano commissioni estremamente ridotte rispetto a quanto accade con i normali bonifici bancari internazionali. Per quanto riguarda le somme considerevoli (ad esempio, 1.000 euro oppure sterline) il risparmio nell’operazione può superare i 40 euro. Infatti su Transferwise si adotta una commissione pari a solo lo 0,35% dell’importo trasferito più una tariffa ridotta di circa 1 euro;
  • la transazione si svolge in tempi molto brevi. A differenza di quanto avviene nel caso dei bonifici bancari verso l’estero, che necessitano di almeno 3-4 giorni per essere elaborati e processati, su Transferwise l’operazione viene portata a termine in poche ore;
  • si mettono a disposizione condizioni di favore quando il bonifico interessa Paesi tra i quali il volume di scambi risulta essere particolarmente elevato. Si possono trovare queste soluzioni all’interno della sezione dedicata I Più Economici.

Cosa tenere a mente

Proprio perché Transferwise risulta essere una modalità molto vantaggiosa e pratica, negli ultimi anni diversi istituti bancari supportano questa funzione. Di conseguenza diventa possibile effettuare bonifici internazionali tramite la propria banca utilizzando però Transferwise. Per poter svolgere questa procedura bisogna impostare il trasferimento sul sito Transferwise dopo aver effettuato l’accesso al proprio profilo. A questo punto si dispone il bonifico tramite la propria banca, scegliendo tra le varie soluzioni disponibili:

  • recarsi direttamente in filiale ed eseguire l’operazione allo sportello;
  • accedere alla propria area riservata ed effettuare il bonifico internazionale tramite il servizio di internet banking;
  • disporre la transazione attraverso il servizio di phone banking.

Per eseguire questa operazione bisogna segnarsi le coordinate bancarie del beneficiario e della causale per comunicarle alla banca.

Sito Ufficiale: www.transferwise.com

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.