Carta di Credito Ing Direct: Costi, Requisiti, Canone e Plafond

ING Direct è una banca di origini olandesi sbarcata in Italia solo nel 2001 ma che ha brevemente conquistato una delle migliori reputazioni per merito dei suoi servizi e, soprattutto, dei suoi prodotti finanziari. Uno di questi prodotti è sicuramente la sua carta di credito che, ricordiamo, è un prodotto ben distinto dalla carta prepagata e e dalla carta di debito in quanto per ottenerla è indispensabile essere in possesso di determinati criteri e requisiti.

In questo articolo vi illustreremo nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere sulla carta di credito ING Direct incluso i costi, i requisiti, il platfond disponibile e tutte le altre informazioni utili a tutti i nuovi potenziali clienti.

Carta di Credito Visa Oro di ING Direct

La Carta di Credito Visa Oro di ING Direct è una carta di ultima generazione caratterizzata dalle opportunità estremamente vantaggiose. Viene infatti considerata una carta di credito senza limiti e confini altamente sicura grazie al sistema di protezione Antifrode di Visa Oro e al servizio di Allert Banking ovviamente incluso nella sottoscrizione. La Carta di Credito Visa Oro è una carta di credito a zero canone e che consente di effettuare molteplici operazioni semplicemente e a costo zero. Oltre a non pagare alcuna spesa per il canone annuo non vengono applicate commissioni per il rifornimento di carburante e, soprattutto, il servizio di Allert Banking grazie al quale è possibile richiedere un codice numerico prima di ogni acquisto risulta anch’esso totalmente gratuito.

Inoltre, per chi dispone dell’app è infine possibile consultare il proprio saldo ed il proprio estratto conto comodamente online e senza incorrere in alcun costo. In alternativa, per chi desidera possedere il cartaceo esso potrà essere richiesto in filiale al costo di 5€. Il prelievo di denaro contate con la Carta di Credito Visa Oro prevede invece una commissione del 4% dal costo minimo di 3€. Infine, per tutti i prelievi in altra valuta verrà applicato un tasso di cambio del 2% in più. 

Platfond e Requisiti

Affinché venga accettata la richiesta di possesso della Carta di Credito Visa Oro di ING Direct è obbligatorio accreditare lo stipendio, la pensione o, in alternativa, avere un saldo minimo di 3.000€ sia al momento dell’attivazione che nel mese precedente all’invio della richiesta. Tuttavia è necessario ricordare che sarà la filiale a decidere se accettare o meno la richiesta inoltrata a seconda della storia creditizia di ognuno e delle sue credenziali.

Per quanto concerne il platfond questa carta di credito ha una disponibilità mensile standard di 1.500€ che può tuttavia essere aumentato nel caso in cui il cliente ne faccia richiesta. Per aumentare il platfond della propria Carta di Credito ING Direct è necessario che nei due mesi precedenti alla richiesta di aumento vi siano stati accreditati almeno due stipendi o due pensioni o, in alternativa, che il saldo medio disponibile registrato nel periodo antecedente alla richiesta risulti superiore alla cifra di 3.000€.

La Carta di Credito Visa Oro di ING Direct è un prodotto innovativo, caratterizzato da costi contenuti e definita senza confini proprio grazie al suo circuito internazionale accettato in tutto il mondo grazie al quale è possibile operare acquisti, effettuare prelievi ed altre operazioni senza alcun tipo di limitazione.

Vota Questo Articolo

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.