Conto Bancoposta Online: Costi, Apertura, Caratteristiche del Conto Corrente Bancoposta

Nell’epoca del digitale, anche azioni quotidiane che qualche decennio fa richiedevano spostamenti e lunghe file presso gli sportelli di Poste Italiane, ora sono a portata di click. Dimentichiamo, dunque, le lunghe attese o le file interminabili perchè possiamo svolgere la maggior parte delle operazioni comodamente online, da casa.

SERVIZI OFFERTI

Innumerevoli sono i servizi offerti dal Conto Bancoposta Online. in linea generale possiamo dire che questo servizio ti permette di gestire il tuo denaro direttamente da casa e con la prerogativa del possesso di una semplice connessione internet. In partiolare, il Conto Bancoposta Online permette di accreditare il tuo stipendio o la tua pensione direttamente evitando, così, chilometriche file agli sportelli. Altro servizio che ti permette di ottimizzare i tempi nel vorticoso svilupparsi delle giornate al giorno d’oggi è sicuramente quello di domiciliare le utenze e conseguentemente pagare le bollette direttamente dal conto.

Inoltre, questo può essere utilizzato per prelevare contanti e fare acquisti direttamente con la Carta di Debito Bancoposta e si può richiedere anche una riserva di denaro per coprire eventuali e momentanee indisponibilità con il fido Bancoposta.

Apertura del Conto Corrente Postale

L’apertura del Conto Bancoposta utilizzabile, appunto anche nella sua versione online, può essere richiesta e immediatamente ricevuta presso nei più di tredicimila sportelli Poste Italiane presenti su tutto il territorio nazionale, di cui molti aperti anche il sabato mattina. Insomma anche per i più impegnati. Per perfezionare l’apertura devi portare con te un documento di riconoscimento valido e il tuo codice fiscale. L’apertura è gratuita.

Il conto Bancoposta, di base, ha un costo di Euro Sei. Con Sei Euro il cliente ha diritto alla Carta Bancoposta, la carta di debito anche per acquisti online. E il Pin è personalizzabile. Inoltre si ha diritto agli innumerevoli sconti Bancoposta utilizzabili tutto l’anno, all’App ufficiale con la quale tenere sotto controllo il tuo conto con un click e, su richiesta, ad un carnet di assegni che è, appunto, incluso nel canone annuale. Per l’opzione standard, poi, del costo di 30 Euro annuali, potrai effettuare operazioni di base di incasso e pagamento e scegliere la versione pensionati, che sarà iclusa nel suindicato pacchetto. Tuttavia, un Conto Bancoposta a bassa operatività costa in media 67,49 Euro (verifiabili dalla varie voci “Costi Bancoposta”).

Se poi, hai bisogno di rendere il tuo conto ancora più completo puoi scegliere tra tanti altri prodotti e servizi: dai prodotti trans-nazionali ai finanziamenti, dalle polizze assicurative ai prodotti di risparmio e investimento. Inoltre, se sei già cliente Bancoposta, puoi sostituire il tuo attuale contocorrente Bancoposta con il nuovo Conto Bancoposta ed accedere a tutti servizi suindicati. Richiedi la sostituzione presso il tuo Ufficio Postale. Il tuo numero di conto resterà lo stesso.

VANTAGGI E SVANTAGGI:

Il vantaggio di un conto Bancoposta è sicuramente la stabilità dell’Istituto Poste italiane. Inoltre è possibile prelevare contanti presso uno dei 7200 Sportelli Postamat oltre che accedere a tutti i servizi attraverso le modalità online. Infine le operazioni che si svolgono allo sportello, nel corso dell’anno e fino ad un massimo di 112, sono comprese nel canone annuo.
Per quanto riguarda gli svantaggi dobbiamo, per dovizia di cronaca, segnalare l’elevato costo che, al lordo delle tasse può arrivare fino ai 100 Euro annui, e all’elevato affollamento presso gli sportelli, che però può essere aggirato attraverso l’utilizzo degli efficientissimi servizi online.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.