Crowdestate Italia: Come Funziona e Opinioni sull’Investire nel Crowdfunding Immobiliare

Il web, in brevissimo tempo, non solo ha rivoluzionato la vita quotidiana di ogni persona, ma anche il modo di investire. Se infatti hai dei risparmi e vuoi vederli fruttare, basta che apri internet per trovare differenti soluzioni che appaiono vantaggiose. Scegliere tra le differenti proposte non è mai troppo semplice, soprattutto quando si presentano delle realtà molto innovative come può essere quello del crowdfunding immobiliare.

Tale sistema ha cambiato il mondo del mattone offrendoti sempre più opportunità di utilizzare piccoli capitali per entrare a far parte di un sistema molto più ampio e con rendimenti elevati. Crowdestate è uno dei mezzi che ti permette di accedere a queste nuove realtà? Ma cos’è questa piattaforma? Quali sono le sue funzionalità? Di seguito andremo ad analizzare i singoli aspetti che hanno spinto sempre un maggior numero di persone a credere in questo progetto al fine di permetterti di valutare se possa essere vantaggioso per te.

Il crowdfunding immobiliare

Rivoluzionare gli investimenti immobiliari, sembrava una cosa impossibile, dato che il principio su cui si fonda il mercato è quello di un differenziale tra acquisto e vendita. Ma grazie a internet negli ultimi anni si è diffuso una nuova realtà. Forse avrai sentito la parola di crowdfunding vicina al concetto di immobiliare.

Il termine crowdfunding viene letteralmente tradotto come finanziamento della folla, un concetto che prevede che più persone decidano di investire dei propri capitali, anche piccoli, insieme al fine di realizzare un progetto. È uno strumento nato al fine di portare avanti dei progetti aziendali di start-up. Quindi se hai un’idea, ma non la disponibilità di fondi, per portela realizzare, basta metterla su Internet, iniziare una campagna di crowdfunding e attendere di raggiungere il tuo obiettivo economico. 
Lo stesso concetto si è applicato al ramo immobiliare. Quando quindi si parla di crowdfunding immobiliare si intende la partecipazione di più soggetti a un progetto, come può essere la costruzione di un palazzo, di un complesso residenziale o più semplicemente l’acquisto di una casa, finalizzata alla raccolta di fondi che sono necessarie alla sua attuazione.

Crowdestate: Cos’è e come funziona

Potrebbe essere una prospettiva interessante partecipare a una simile realtà. Ma quali sono i passi che ti permettono in primo luogo di venire a conoscenza di un progetto immobiliare e in secondo di entrarne a far parte? Crowdestate è un portale che permette di farti accedere al mondo del crowdfundig. L’idea è nata in Estonia nel 2014 e dopo cinque anni è giunta anche in Italia, offrendoti un modo nuovo per investire. La piattaforma è molto chiara e precisa e si presenta in più lingue compresa quella italiana. Ad oggi gli investitori sono più di trentamila e ha raccolto capitali pari a 67 milioni di euro, finanziando più di 150 progetti e con un rendimento pari alla media del 18%

Ma come funziona la piattaforma Crowdestate?

Per prima cosa devi registrarti. Per farlo basta accedere al sito Internet https://crowdestate.eu e cliccare sulla sezione iscriviti. Ti verrà chiesto di introdurre i tuoi dati, il CF e gli estremi di un documento di riconoscimento. Inoltre sarà anche necessario inserire un IBAN di riferimento da cui effettuare i versamenti. Una volta completato il processo di iscrizione e verifica, potrai quindi intraprendere i tuoi investimenti. Lo staff di Crowdestate seleziona un certo numero di progetti che prima di essere proposti vengono verificati. Potrai quindi decidere di investire un capitale, anche di soli 100 € all’interno di uno delle opzioni previste.

Qualunque progetto inizia solo dopo che la raccolta fondi si è conclusa con una fase che viene definita di pre-booking in modo da darti il tempo di decidere se partecipare all’operazione. Nel momento in cui effettui l’investimento riceverai un rendimento annuo in base al capitale che hai versato nel momento in cui il progetto è stato completato. Inoltre sarà possibile anche vendere la tuo quota ad altri soggetti in modo da poter ottenere una capitalizzazione diretta. Infine è previsto anche il sistema Autoinvest, ovvero in base al tuo profilo di rischio e alla tipologia di rendimento che hai scelto, verrà selezionato in modo automatico dove investire il tuo capitatale. Tutto ciò avviene senza pagamenti di canone oppure di commissioni.

I vantaggi di investire in Crowdestate

Investire attraverso una piattaforma come Crowdestate potrebbe essere un utile strumento al fine di diversificare il tuo portafoglio. Il crowdfunding immobiliare infatti produce dei rendimenti che vanno dal 10% al 18% potendo quindi realizzare dei guadagni che siano abbastanza allettanti.
Non solo funziona per investimenti immobiliari di grande entità, ma anche per acquisto e vendita di immobili, oppure ristrutturazioni e affitti di abitazioni. Inoltre non è necessario per forza investire somme ingenti, dato che nel caso di Crowdestate sarà possibile entrare nel mercato immobiliare anche solo con un investimento pari a 100 €

Infine grazie alla serietà del team di consulenti che sono presenti sulla piattaforma i progetti sono selezionati con una riduzione del rischio e la possibilità in ogni momento di poter verificare lo stato dell’investimento complessivo.

Vota Questo Articolo

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.