Mutuo Mediolanum: Tipologie, Simulazione e Recensioni dei Mutui Mediolanum

Il mercato dei mutui è molto concorrenziale; gli istituti bancari offrono prodotti di vario genere, per tentare di conquistare più clienti. Banca Mediolanum presenta tipologie di mutui differenti, allo scopo di attirare una maggiore clientela rispondendo prontamente alle loro esigenze. Parliamo del Mutuo Mediolanum, Mutuo Mediolanum BCE, Mutuo Mediolanum Young e Mutuo Riparti Italia.

Mutuo Mediolanum

Parliamo di un finanziamento flessibile, che offre più tipologie di tasso di interesse in base alle esigenze del cliente, di durante medio-lunga e garantito da ipoteca sull’immobile. I tipi di Mutuo Mediolanum sono:

  • Mutuo Mediolanum a tasso variabile: si possono scegliere tra due tipi di ammortamenti. Il primo, detto Francese, prevede che la rata mensile sia composta da quota capitale e quota interessi. Il secondo tipo, detto Flessibile, prevede che la rata sia formata dalla sola quota interessi;
  • Mutuo Mediolanum a tasso variabile con Cap: prevede un limite insuperabile del tasso di interesse applicabile. Significa che oltre tale soglia, a prescindere del salire dello spread, la rata non aumenta. Tuttavia tale possibilità non è prevista nel caso della scelta del tasso di interesse Francese;
  • Mutuo Mediolanum a tasso variabile con rata costante e durata variabile: è previsto solamente nel caso si scelga l’ammortamento Francese. Le oscillazioni dei tassi non influiscono sull’ammontare della rata, bensì sulla durata dell’ammortamento;
  • Mutuo Mediolanum a tasso misto: prevedere la modifica del tasso di interesse ogni tre o cinque anni da fisso a variabile.

Caratteristiche comuni dei tipi di miglior mutuo è che il rimborso, il tasso, la durata e percentuale da finanziario sono soggette alla libera scelta del cliente che può anche cambiare idea successivamente. Tali modifiche non prevedere alcun tipo di costo aggiuntivo. Il cliente può decidere di aumentare o ridurre la rata senza che vengano aggiunte spese, come anche inserire un limite alla possibile variabilità del tasso di interesse. La durata varia da un minimo di 10 ad un massimo di 30 anni, lo stesso vale applicando il tasso misto. In linea di massima i costi per spese istruttorie, perizia ed imposta sostitutiva sono uguali a quelli applicati da altri istituti bancari. Sono gratuite le spese di incasso ed invio comunicazioni.

Mutuo Mediolanum BCE

Come il precedente, parliamo di un mutuo garantito da ipoteca di primo grado sull’immobile di durata medio-lunga. Le caratteristiche principali di questo mutuo sono:

  • è un mutuo indicizzato al tasso della Banca Centrale Europea;
  • il valore dell’ipoteca è pari al 200% del capitale erogato al cliente;
  • può essere richiesto per l’acquisto di una casa, per la surroga o per lo scambio di mutuo;
  • la durata minima è di dieci anni e la massima di trenta;
  • l’importo massimo concedibile è di 300.000 euro.

Gli altri aspetti di questo mutuo sono gli stessi del prodotto base. Tale tipologia di mutuo consente di applicare un tasso di intesse in base alle decisioni della BCE, una particolare forma di garanzia su possibili variazioni improvvise dello spread. Tuttavia i tassi di interesse sono indicati dall’istituto bancario europeo senza che le condizioni economiche europee possano comportare un vantaggio, come la diminuzione dello spread e della rata mensile.

Mutuo Mediolanum Young

Parliamo di un finanziamento concesso chi ha meno di 35 anni di età per l’acquisto di un bene immobile. È un finanziamento garantito da ipoteca di primo grado, durata massima di 30 anni ed importo erogabile non superiore a 300.000 euro. La caratteristica principale di questo mutuo è l’applicazione di un LTV alto e medio a seconda della scelta del cliente. Il Loan To Value è quel rapporto che esiste tra la somma erogata ed il valore della proprietà concessa in garanzia. Quando questo valore è alto, significa che sarà maggiore il rischio che la banca corre per concedere il mutuo e si traduce in maggiori costi per il cliente.

Mutuo Riparti Italia e simulazione mutuo

È il mutuo previsto per la ristrutturazione della casa oppure per la sostituzione di un mutuo stipulato con altro istituto bancario. Prevede un prestito minimo di 25 ed un massimo non superiore al 80% del valore del bene immobile, con durata massima dell’ammortamento da 10 a 20 anni. Sul sito istituzionale di Banca Mediolanum è presente un comodissimo simulatore; basta inserire i dati richiesti, scegliendo tra le tipologie di mutuo, per scoprire e capire la convenienza del tipo di prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.