Prestito Findomestic: Simulazione, Calcolo Rata e Offerte per Finanziamenti e Prestiti Personali Findomestic

Findomestic è una società specializzata nell’erogazione di prestiti e finanziamenti, tra i b per il settore del credito al consumo. Il suo servizio è diviso tra filiali presenti sull’intero territorio nazionale, contatti telefonici con operatori specializzati e sito istituzionale dove è possibili avanzare richieste per prestiti e finanziamenti. Infatti è possibile avere velocemente un preventivo e simulare un prestito, potendo da subito capire quale sarà il peso dell’ammortamento per la restituzione della somma voluta.

Cessione del quinto dello stipendio

Findomestic concedere prestiti personali con la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, formula diffusa nel mercato del credito al consumo. Consiste nell’erogazione di un prestito ed il pagamento della rata mensile in rapporto ad una somma prestabilita, appunto la quinta parte dello stipendio o della pensione. Basta presentare la documentazione, soprattutto la busta paga o cedolino della pensione, perché si possa procedere con l’esame della possibile erogazione del prestito.

La richiesta può essere presentata direttamente ad un operatore presso una filiale o telefonicamente al numero verde 800 254 762, oppure si può attivare la procedura online. In questo caso serve compilare l’apposito modulo, apporre la Firma Digitale, inviare la documentazione necessaria e si può tranquillamente seguire l’iter per l’approvazione della propria richiesta di prestito. Come indicato sul sito di Findomestic, ad esempio richiedendo un prestito di 15.000 euro, si avrà:

  • TAN fisso al 5,80%;
  • TAEG fisso al 5,95%
  • ammortamento in 120 rate di 176 euro mensili, restituendo un totale di 21.120 euro.

Inoltre non sono previsti costi di commissioni per intermediazione o istruttoria, gestione pratica, imposta di bollo per comunicazioni periodiche o sostitutiva. Paragonando questo prestito ad altri prodotti finanziari del settore, risulta molto conveniente sotto il profilo dei tassi di interesse fisso e la comodità del pagamento in 120 rate con un esborso mensile che bene rientra nel quinto dello stipendio o della pensione.

Prestito personale senza busta paga o pensione

Findomestic offre un prodotto finanziario chiamato Prestito Personale Flessibile, che è una forma di credito rivolto a chi non ha una busta paga o pensione e come conseguenza non può accedere alla cessione del quinto. Questo prestito implica la presentazione di una forma di garanzia differente, ma comunque presente e indispensabile per l’approvazione della richiesta. I requisiti e caratteristiche del prestito Findomestic sono:

  • l’importo erogabile deve essere compreso tra 1.000 e 60.000 euro;
  • è finalizzato a finanziare totalmente il progetto. In questo caso si intende il motivo per cui viene richiesto il prestito. Ad esempio per l’acquisto di un auto, la ristrutturazione della casa, arredamento o per la compravendita di un piccolo immobile;
  • si deve essere intestatari di un conto corrente;
  • l’età del richiedente deve essere ricompresa tra i 18 e 75 anni;
  • serve la residenza entro il territorio italiano;
  • si può sfruttare l’opzione cambio rata o salto rata;
  • è necessario un reddito dimostrabile.

Come accennato precedentemente, serve necessariamente che il richiedente possa dimostrate di possedere un reddito non derivante da una busta paga o pensione. In questo caso parliamo di introiti che derivano da altre attività, come il lavoratore autonomo tramite il modello Unico. Nondimeno sono ricomprese altre forme di reddito che permettono di ottenere in prestito, che possono essere:

  • possesso di un immobile in affitto per il quale si percepisce un regolare canone. In questo caso serve fornire copia del regolare contratto registrato e le ricevute per il pagamento dell’affitto;
  • un assegno di divorzio;
  • un reddito derivante da investimenti in titoli o azioni, che sia sufficiente nella misura e nella durata a garantire la restituzione del prestito;
  • forme di lavoro discontinuo, come l’impartire lezioni private, ma che sia dimostrabile e possa essere garanzia per la restituzione del prestito;
  • altre forme di reddito dimostrabile ed accettabili dalla finanziaria.

Da notare immediatamente che l’ammontare della somma concessa è dipendente ovviamente dalla garanzia fornita. Seppure si può richiedere nel massimo 60.000 euro, non implica che il prestito sarà accettate se il richiedente non può garantire il regolare pagamento della rata mensile per l’intero periodo dell’ammortamento. Sul sito istituzionale è presente un comodo simulatore che consente di verificare la possibilità dell’erogazione del prestito, basta inserire ammontare e rata mensile.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.